Vai a sottomenu e altri contenuti

Articolo 87, commi 1 e 2, del Decreto legge n. 18/2020 - Collocamento personale a svolgere l’attività lavorativa in forma agile durante il periodo emergenziale.

Data pubblicazione on line: 23/03/2020

Gli Uffici potranno essere contattati ai seguenti numeri telefonici (dalle ore 10:00 alle ore 12:00) e indirizzi mail:

PEC per tutti gli Uffici: protocollo.quartucciu@legalmail.it


Segreteria, Sindaco e Protocollo mail: affarigenerali@comune.quartucciu.ca.it


Politiche Sociali mail: politichesociali@comune.quartucciu.ca.it


SUAPE: serviziopersonale@comune.quartucciu.ca.it


Igiene Urbana 800688316 mail: lavoripubblici@comune.quartucciu.ca.it


Anagrafe Stato civile 07085954508 - 3346455057

Personale: serviziopersonale@comune.quartucciu.ca.it


Ragioneria Tributi mail: finanziario@comune.quartucciu.ca.it


Urbanistica Edilizia mail: urbanistica@comune.quartucciu.ca.it


Polizia Locale: 07085954509 - 3346455078 mail: poliziamunicipale@comune.quartucciu.ca.it


Servizi cimiteriali e Protezione Civile: 334 6455046 - 334 6455048 - 334 6455044

mail: lavoripubblici@comune.quartucciu.ca.it

L'Amministrazione comunale di Quartucciu

VISTO l'articolo 87, commi da 1 a 3, del decreto legge n. 18 del 17.03.2020 recante 'Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19', pubblicato in Gazzetta Ufficiale, serie generale, n. 70 del 17.03.2020, che testualmente dispone:

'1. Fino alla cessazione dello stato di emergenza epidemiologica da COVID-2019, ovvero fino ad una data antecedente stabilita con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri su proposta del Ministro per la pubblica amministrazione, il lavoro agile è la modalità ordinaria di svolgimento della prestazione lavorativa nelle pubbliche amministrazioni di cui all'articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, che, conseguentemente:

a) limitano la presenza del personale negli uffici per assicurare esclusivamente le attività che ritengono indifferibili e che richiedono necessariamente la presenza sul luogo di lavoro, anche in ragione della gestione dell'emergenza;

b) prescindono dagli accordi individuali e dagli obblighi informativi previsti dagli articoli da 18 a 23 della legge 22 maggio 2017, n. 81.

2. La prestazione lavorativa in lavoro agile può essere svolta anche attraverso strumenti informatici nella disponibilità del dipendente qualora non siano forniti dall'amministrazione. In tali casi l'articolo 18, comma 2, della legge 23 maggio 2017, n. 81 non trova applicazione'.

3. Qualora non sia possibile ricorrere al lavoro agile, anche nella forma semplificata di cui al comma 1, lett. b), le amministrazioni utilizzano gli strumenti delle ferie pregresse, del congedo, della banca ore, della rotazione e di altri analoghi istituti, nel rispetto della contrattazione collettiva. Esperite tali possibilità le amministrazioni possono motivatamente esentare il personale dipendente dal servizio. Il periodo di esenzione dal servizio costituisce servizio prestato a tutti gli effetti di legge e l'amministrazione non corrisponde l'indennità sostitutiva di mensa, ove prevista. Tale periodo non è computabile nel limite di cui all'articolo 37, terzo comma, del decreto del Presidente della Repubblica 10 gennaio 1957, n. 3.

ATTESO, pertanto, che dovrà garantire la presenza in servizio il personale addetto alle seguenti attività indifferibili e che richiedono necessariamente la presenza sul luogo di lavoro, applicando ove possibile criteri di rotazione:

- polizia municipale;

- protezione civile;

- stato civile, limitatamente alla registrazione delle nascite e delle morti;

- servizi cimiteriali, limitatamente al ricevimento e tumulazione salme;

- distribuzione materiale, riparazione e interventi urgenti (strade e impianti);

comunica che

i dipendenti comunali sono immediatamente collocati ai sensi del citato art. 87, commi 1 e 2, del Decreto legge n. 18/2020 in lavoro agile (o smart working) per tutta la durata del periodo emergenziale dichiarato a seguito della diffusione dell'epidemia da Covid-19, ad accezione del personale:

- della polizia municipale;

- addetto al cantiere comunale per i servizi cimiteriali relativi al ricevimento e tumulazione salme, la distribuzione di materiale e gli interventi di manutenzione e riparazione urgenti;

- stato civile, limitatamente alla registrazione delle nascite e delle morti.

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
determinazione n. 181 del 23.03.2020 Formato pdf 62 kb
Istruzioni smart working Formato pdf 815 kb

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Settore Affari Generali e Culturali
Referente: Dott.ssa Tiziana Rosas
Indirizzo: Via Nazionale, 127
Telefono: 07085954302  
Fax: 07085954247  
Email: affarigenerali@comune.quartucciu.ca.it
Email certificata: protocollo.quartucciu@legalmail.it
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto